Percorso 2

Rizzos, Celante, Rez

Da località Rizzos si può salire verso Celante di Castelnovo.
Da qui si può raggiungere "colle Monaco" ove sorge una antica chiesetta, costruita prima del 1338 e recentemente ristrutturata e ricca di storia.

Località Celante è sita in tre comuni diversi: Castelnovo, Clauzetto e Vito d'Asio; in pratica tre borgate distinte, un tempo fra le più popolate.
Queste borgate hanno mantenuto le caratteristiche di un tempo e consiglio semplicemente di passeggiare fra le case.
Da località Celante di Castelnovo si può proseguire per molteplici tragitti; qui descrivo sommariamente due itinerari:

  • verso Celante di Vito d'Asio (ed il suo bosco)
  • verso loc.Rez (per continuare fra le borgate di Castelnovo).


Primo itinerario

raggiunta la frazione di Celante di Vito d'Asio (unica strada di accesso) ci si può addentrare nel suo bosco imboccando un sentiero a metà paese circa, oppure tramite un secondo sentiero che parte alla fine del paese (dopo la piazzetta).
Entrambi i sentieri citati si addentrano in un bosco solcato da ruscelli e particolarmente bello.


Questo bosco è vasto e offre piacevoli sensazioni di essere sperduti ed unicamente a contatto con la natura che in primavera offre uno spettacolo unico di fiori tanto da somigliare ad un immaginario paradiso terrestre.
Poi ci si può, incamminare verso Vito d'Asio (percorrendo il sentiero delle fontane), oppure, attraversare il bosco in direzione del "pozzo del Signore".
Scegliendo quest'ultima ipotesi si passa il bosco di Celante, si attraversa il torrente Pontaiba (per un vecchio ponte in pietra o, altrenativamente, per la forestale sottostante) si sbuca sulla strada Celante-Pradaldon nei pressi, appunto, del "pozzo del signore" (da vedere più che descrivere).  

Si può poi ripassare il torrente "Pontaiba" per un secondo ponte (sito nei pressi) arcuato e non agevole, ritornare nel bosco e, passato il rio "d'Arcolaz", costeggiando il rio dal "Coz" si può agevolmente raggiungere Casiacco oppure salire verso Vito d'Asio (traccia di sentiero). Come si diceva all'inizio, da località Celante di Castelnovo si può anche raggiungere località Rez o utilizzando prevalentemente la pista forestale (che parte dalla piazzetta di Celante (basso) di Castelnovo) o percorrendo in sentieri meno comodi ma più "avventurosi"; lungo questi tragitti, alternativi alla pista forestale, si possono percorrere tratti di crinale di collina, del "monte santo" che offrono una vista dominante del paesaggio.